Albenga: negozi aperti fino alle 21,00 per il Black Friday, l’assessore Vannucci: “Una occasione da non perdere”

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

I commercianti del Centro Storico aderiscono al Black Friday previsto per il prossimo 29 novembre. Sconti e occasioni da non perdere che daranno il via allo shopping natalizio e offriranno a molti residenti e non la possibilità di risparmiare su capi e oggetti acquistati.

Con l’occasione i negozi rimarranno aperti fino alle 21,00 per fare in modo che tutti possano beneficiare delle straordinarie offerte che ogni attività metterà a disposizione per i suoi clienti.

Al Black Friday parteciperanno anche caffè e ristoranti che prepareranno menù e aperitivi ad hoc per l'evento.

Afferma Marta Gaia delegata al Centro Storico: "Ho avuto occasione di conoscere i commercianti e i gestori delle attività di somministrazione del centro storico durante vari incontri. Si tratta di una realtà intraprendente, viva e di qualità con molte idee per animare e attirare ad Albenga turisti e non. Gli sconti e gli orari ampliati durante il Black Friday sono un bel biglietto d’invito per le attività e per la nostra Città."

L’Assessore al Commercio Mauro Vannucci aggiunge: “Occorre promuovere e incentivare le iniziative intraprese dai nostri commercianti, ristoratori e imprenditori locali. Il Black Friday è un’iniziativa importante sia per creare iniziative ed eventi che per coloro che vogliono approfittare degli sconti per fare i loro acquisti anche in vista delle festività natalizie”.

Questa ricorrenza trova le sue origini in America, il Black Friday, infatti, è il nome informale utilizzato per indicare il venerdì successivo al Giorno del ringraziamento ed è considerato l'inizio della stagione dello shopping natalizio.

L'origine esatta del nome è incerta, ma secondo alcuni deriverebbe dalle annotazioni sui libri contabili dei commercianti che tradizionalmente passavano dal colore rosso (perdite) al colore nero (guadagni)”conclude Vannucci ricordando questa curiosità.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci