Dalla biblioteca di Villanova d'Albenga ai boschi della Valle Arroscia

Il Sistema Bibliotecario delle Valli Ingaune collabora ad un progetto di promozione della lettura, con letture nei boschi e una mostra a tema.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Villanova d'Albenga. Da Villanova d'Albenga ai boschi della Valle Arroscia per un evento culturale che riporta in auge l'antica tradizione dei contratti sulla parola. Il Sistema Bibliotecario intercomunale della Valli Ingaune, ha partecipato allo sviluppo del progetto culturale che sta alla base della sottoscrizione de "Il Patto dei Sindaci" dei quattro Comuni dell'Alta Valle Arroscia che sarà firmato mercoledì 22 luglio, alle ore 10.00, presso "A prea da cruxe", rinnovando l'antica tradizione della parola data presso il luogo che, da tempo immemorabile, riveste carattere sacrale per le Comunità locali.

«Siamo lieti che l'esperienza di promozione della cultura fra i giovani, promossa da Villanova d'Albenga e dal Sistema bibliotecario ingauno sia oggi utile e al servizio dei comuni della Valle Arroscia - ha dichiarato il Sindaco Pietro Balestra - La promozione della lettura è basilare per rendere autonome e coscienti le giovani generazioni a cui affidiamo la storia e le tradizioni dei nostri territori».

La Comunità di Cosio d'Arroscia ha deciso di convogliare attenzioni ed energie ad attività di promozione del libro e della lettura ritenendole importanti per la crescita formativa e sociale dei suoi abitanti e degli usuali frequentatori.

L'iniziativa rappresenta l'impegno che le istituzioni prendono per sviluppare il Progetto di promozione della lettura e delle arti, elaborato in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Intercomunale delle Valli Ingaune con sede in Villanova d'Albenga, e che verrà articolato su i quattro Comuni.

Il progetto ha previsto Laboratori in Cosio di "Letture nel bosco", svolti utilizzando i libri di letteratura per l'infanzia della Sala Ragazzi della Biblioteca villanovese.

I ragazzi, coinvolti nei laboratori, interverranno alla cerimonia di mercoledì con una lettura nel bosco, supportati dalla mostra libraria "L'albero, la pietra, l'acqua" quali elementi narrativi che, nel sito che li ospita, assumono valori simbolici per le loro Comunità.

Il Patto fra i Comuni di Cosio, Mendatica, Montegrosso Pian Latte e Pornassio celebra un impegno che, come tramanda la miglior tradizione contadina, diviene momento di festa per il territorio.

L'iniziativa proseguirà in agosto con una serata ospitata in ciascun Comune a supporto del Progetto.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci