Ciangherotti (FI): "Domenica prossima Mario Giordano ad Albenga presenta Profugopoli"

Riprendono, come da tradizionale calendario estivo, gli incontri con l'Autore organizzati dal gruppo comunale di Forza Italia Albenga.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albenga. Riprendono, come da tradizionale calendario estivo, gli incontri con l'Autore organizzati dal gruppo comunale di Forza Italia Albenga. Domenica prossima, 3 luglio, alle ore 18, in piazza del Popolo, in collaborazione con il Caffè letterario, il direttore del tg4 Mario Giordano presenterà il suo ultimo libro-inchiesta, "Profugopoli. Quelli che si riempiono le tasche con il business degli immigrati", edito da Mondadori e già in vendita in libreria. A dialogare con l'Autore sarà Eraldo Ciangherotti, Consigliere comunale di Albenga.

Un libro, Profugopoli, che tratta di milioni e milioni di euro - denaro dei contribuenti - gestiti dallo Stato in questa situazione d'emergenza, che finiscono nelle tasche dei soliti avventurieri improvvisati, faccendieri dell'ultima ora, speculatori di ogni tipo. E lo scandalo di Mafia Capitale è solo l'inizio.

"Si parla spesso di accoglienza e solidarietà, ma è sufficiente sollevare il velo dell'emergenza immigrazione per scoprire che dietro il paravento del buonismo si nascondono soprattutto gli affari", denuncia Giordano che fa l'esempio di alcuni soggetti coinvolti nell'emergenza profughi: la società che organizza corsi per buttafuori e addetti alle pompe funebri ed è controllata dal noto paradiso fiscale dell'isola di Jersey; l'ex consulente campano che con gli immigrati incassa 24.000 euro al giorno e gira in Ferrari; la multinazionale francese dell'energia e l'Arcipesca di Vibo Valentia.

«Siamo contenti di poter ospitare ancora una volta il giornalista e scrittore Mario Giordano ad Albenga, dichiara Eraldo Ciangherotti - Per noi, da sempre le inchieste del direttore del Tg4 rappresentano un faro di riferimento per tenerci bel lontani da quella giungla della falsa politica che dietro a tanto buonismo nasconde il business degli affaristi».

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci