Celebrata ad Albenga la Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Ferrari Innovations

Si è svolta questa mattina in Piazza 4 Novembre la celebrazione della “Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate” alla presenza del Sindaco di Albenga Riccardo Tomatis, delle Autorità Militari, Civili e Religiose, delle Associazioni Combattentistiche, Patriottiche e d’Arma.

Durante la cerimonia è stata deposta, presso il Monumento ai Caduti, la corona d’alloro ad omaggio dei caduti in battaglia.

Il sindaco Riccardo Tomatis ha affermato rivolgendosi ai ragazzi delle scuole che hanno partecipato alla manifestazione: “Siete voi ragazzi che dovete portare avanti questo ricordo. Noi oggi festeggiamo la fine di una guerra, festeggiamo una vittoria, ma a me piace pensare che festeggiamo soprattutto una pace. Io penso che senza se e senza ma, la guerra debba essere sempre considerata un fallimento. Un fallimento della diplomazia e della politica. Penso che chi decide la Guerra non possa essere definito un eroe, ma sono eroi quei ragazzi che l’hanno combattuta rinunciando a tante cose e spesso anche alla vita per darci quella libertà e democrazia che oggi noi dobbiamo avere e continuare a mantenere”

È stata quindi data lettura del messaggio istituzionale ed il Professor Pier Franco Quaglieni ha espresso alcuni importanti concetti relativi alla ricorrenza.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci