Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Albenga: riprendono le lezioni in presenza, il sindaco di Tomatis: «Chiederemo la collaborazione della Protezione civile»

Tempo di lettura: 2 minuti

Un ringraziamento a TPL per aver incrementato mezzi e corse

Albenga. Si è tenuto questa mattina, in modalità videoconferenza, un incontro per l’organizzazione delle attività necessarie ad evitare possibili situazioni di assembramento alle fermate degli autobus o davanti agli istituti scolastici in vista della ripresa delle lezioni in presenza per il 50% degli studenti delle superiori.

Hanno partecipato all’incontro: il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis, l’assessore Marta Gaia, l’assessore Mauro Vannucci, Martina Isoleri consigliere comunale con delega al volontariato, il dirigente scolastico Simonetta Barile, Il comandante della Polizia Locale Enzo Montan e il commissario Roberto Barbieri, il presidente di TPL Simona Sacone , il direttore generale Giovanni Ferrari Barusso, Gianni Naso referente provinciale della protezione civile, e Graziano Floccia Responsabile della protezione civile di Albenga. 

Il presidente e il direttore generale della TPL hanno aggiornato i presenti circa l’incremento del servizio calcolato alla luce dei riscontri che ogni singolo istituto scolastico ha comunicato e tenendo conto di un numero di utenti maggiore rispetto a quello effettivo (sono state calcolate corse aggiuntive degli autobus per permettere un trasporto in sicurezza del 75% degli studenti delle scuole superiori che, tuttavia, alla luce delle nuove disposizioni, ritorneranno a fare lezione in presenza nella percentuale del 50%)

Durante l’incontro è stata evidenziata, inoltre, l’importanza di realizzare un’azione di sensibilizzazione dei ragazzi (azione alla quale gli Istituti scolastici hanno peraltro già dato il via) e l’identificazione dei mobility manager (figure di riferimento per il corretto utilizzo dei mezzi pubblici di trasporto). 

Afferma il sindaco Riccardo Tomatis: «L’incontro di oggi è servito a fare il punto della situazione in vista della ripresa delle lezioni in presenza per gli studenti delle scuole superiori, per questo ringrazio tutti i partecipanti per la disponibilità dimostrata. Nei prossimi giorni ci sarà un impegno particolare da parte della polizia locale riguardo ai controlli finalizzati al rispetto delle norme Anti Covid e la richiesta ai volontari di protezione civile della disponibilità a collaborare soprattutto per quel che concerne l’azione di monitoraggio davanti agli istituti scolastici e alle fermate degli autobus. Ringrazio TPL per l’enorme lavoro svolto per incrementare i mezzi e le corse per gli studenti. »

c.s.

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: