Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Albenga: discorso per il Primo Maggio del sindaco Riccardo Tomatis

Tempo di lettura: 1 minuto

Oggi è il Primo Maggio, una ricorrenza che ogni anno ci porta a riflessioni sull’importanza del lavoro. Quest’anno credo che queste riflessioni debbano diventare ancora più profonde.

Innanzitutto desidero manifestare la mia solidarietà e il mio sostegno a tutti coloro che oggi NON hanno lavoro, molti di questi magari lo hanno perso a causa dell’emergenza Coronavirus. A tutti loro va la mia più profonda vicinanza.

Come Amministrazione ci stiamo adoperando per aiutare tutti coloro che versano in difficoltà e per sostenere, per quanto nelle nostre possibilità, tutte le categorie economiche che operano sul nostro territorio affinché presto si possa ripartire tutti insieme superando la crisi economica e del mondo del lavoro strettamente legata all’emergenza sanitaria.

Voglio poi ricordare chi ogni giorno in questa emergenza è andato a lavorare per garantire quei servizi essenziali alla vita di tutti noi. A tutti loro oggi va il mio e il nostro GRAZIE!

Un grazie ai medici e agli infermieri, ma anche a chi ogni giorno pulisce e sanifica i nostri ospedali e le nostre ambulanze.

Grazie a chi lavora in quegli esercizi che sono rimasti aperti (supermercati, negozi di alimentari e prodotti domestici, farmacie, tabaccherie ecc).

A chi tutti i giorni pulisce le nostre città e raccoglie i nostri rifiuti, agli uffici che sono rimasti aperti per garantire che il nostro sistema potesse andare avanti.

Un immenso ringraziamento va poi a chi garantisce quotidianamente la nostra sicurezza, alle forze dell’ordine e a tutti i volontari che ogni giorno si adoperano per aiutare in particolare tutti coloro che sono fragili, magari soli e bisognosi.

Quello che stiamo vivendo è un momento particolarmente difficile, è vero, ma sono certo che Albenga riuscirà a rialzarsi e ripartire grazie all’impegno di tutti noi!

Riccardo Tomatis

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: