Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Annunci

Anas mette in sicurezza l’Aurelia sopra il porto di Alassio

Tempo di lettura: 1 minuto

Alassio. Prosegue l’intervento di consolidamento avviato da Anas sul versante roccioso di Alassio, in provincia di Savona, al km 621,400 della statale Aurelia. I lavori sono iniziati la settimana scorsa tramite il disgaggio delle masse instabili su un’ampia porzione della pendice prospiciente la carreggiata.

Per consentire l’esecuzione in sicurezza delle attività, lungo il tratto è in vigore il senso unico alternato. Sono previste, inoltre, brevi sospensioni della viabilità in corrispondenza delle operazioni di disgaggio che provocano la caduta del materiale lato strada, all’interno dell’area del cantiere.

L’intervento attivato da Anas, per un investimento complessivo di 1,1 milioni di euro, prevede la messa in sicurezza del versante roccioso tramite il disgaggio del materiale instabile, ad una altezza di diverse decine di metri rispetto alla statale, e il successivo consolidamento localizzato tramite la chiodatura di alcune placche rocciose che sarà effettuata con la realizzazione di fori profondi circa sei metri, all’interno dei quali saranno inseriti chiodi successivamente stabilizzati con l’iniezione di malta. Infine, saranno installate le reti di contenimento in aderenza ed è programmata la realizzazione di un cordolo in cemento armato a protezione di una porzione della parete. L’ultimazione dei lavori è prevista entro il 14 gennaio 2020.

c.s.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: