Greta Stella, una volontaria della Croce Rossa di Loano tra i premiati dal presidente Mattarella

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

C’è anche Greta Stella, fotografa professionista e volontaria della Croce Rossa di Loano, tra gli “eroi del Covid” che oggi il Presidente Mattarella ha premiato con l’onorificenza di Cavalieri della Repubblica. Medici, infermieri, metronotte, preti, cassieri di supermercato, docenti, imprenditori, cittadini che con la loro professionalità hanno combattuto il virus la scorsa primavera.

«Siamo chiamati ad una prova d'orgoglio. Dobbiamo affrontare questa fase con senso di responsabilità ma anche maggior fiducia», ha detto Mattarella.

«Se in questo nuovo momento di difficoltà riusciremo a guardare con speranza al futuro il merito sarà soprattutto loro e di tutti gli italiani che stanno ancora combattendo questa battaglia. L’Italia non si arrende», ha commentato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

«A nome dell'intera amministrazione comunale, mi voglio complimentare con Greta Stella per l'importantissima onorificenza ricevuta". È il commento del sindaco di Loano, Luigi Pignocca. «La nomina a Cavaliere al merito della Repubblica ha un doppio valore: da un lato premia il suo splendido lavoro di fotografa e la passione con cui ha raccontato le mille difficoltà con cui i volontari delle pubbliche assistenze si sono trovati a fare i conti in questi mesi di emergenza sanitaria; dall'altro è il giusto e più che meritato riconoscimento alla sua attività di volontariato e allo spirito di dedizione con cui si è messa al servizio della comunità loanese e non solo».

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci