Liguria: bando da 1.720.000 euro per la promozione e lo sviluppo dell’agricoltura sociale

Pista Kart Indoor Albenga

La Regione Liguria ha autorizzato l’avvio delle procedure per la presentazione delle domande di sostegno e pagamento a valere sulla Misura M16.09 “Aiuti per la promozione e lo sviluppo dell’agricoltura sociale” del Piano di Sviluppo Rurale 2014 – 2020.

La Misura M16.09 sostiene l’attuazione di progetti di cooperazione tra il settore agricolo e quello del sociale, per promuovere in Liguria l’agricoltura sociale come uno degli aspetti più innovativi della multifunzionalità delle attività agricole e per il ruolo attivo e diretto che l’impresa agricola può svolgere nella società civile e nel mondo del terzo settore.

Gli obiettivi prioritari sono quelli di promuovere la competitività del settore agricolo e forestale, l’uso efficiente delle risorse e le prestazioni ambientali e di realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato e sostenibile delle economie e delle comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento di posti di lavoro. Ulteriori obiettivi perseguiti dalla Misura 16.09 sono la promozione di un cambiamento culturale e sociale nella società coinvolgendo le realtà territoriali attraverso un approccio cooperativo, la tutela dei diritti umani delle persone indipendentemente dalla loro condizione e la creazione di nuove opportunità di occupazione e di reddito per le imprese agricole.

Le risorse finanziarie messe a disposizione per questo bando ammontano complessivamente a 1.720.000 euro.

Sono ammessi a beneficiare del sostegno esclusivamente i Gruppi di Cooperazione tra partner coinvolti nelle attività previste nel progetto di cooperazione stesso. Possono far parte dell’aggregazione i seguenti soggetti:

  • imprenditori agricoli singoli e associati, operanti in Liguria;
  • istituzioni pubbliche, che costituiscono il sistema territoriale dei servizi sociali e sociosanitari (ASL, Comuni, Distretti Sociosanitari);
  • prestatori di servizi riconosciuti dalla Regione;
  • soggetti privati del Terzo Settore, che in varia forma risultano correlati alla tematica dell’agricoltura sociale;
  • Regione Liguria, direttamente o tramite propri enti strumentali;
  • Università, centri e istituti di ricerca;
  • Piccole Medie Imprese del settore agroalimentare e altri soggetti dei territori rurali e della società civile che svolgono un ruolo attivo nelle attività previste nel progetto di cooperazione.

Sono finanziabili progetti che abbiano una durata non superiore a 24 mesi, per una spesa complessiva ammissibile massima di 200.000 euro. Il contributo è una sovvenzione a fondo perduto, pari al 100% del costo ammissibile.

Le domande di sostegno, corredate di tutta la documentazione richiesta a pena di non ricevibilità, devono essere presentate esclusivamente in via telematica tramite il Sistema Informativo Agricolo Regionale (www.siarv.it), entro il termine ultimo di mercoledì 31 luglio 2019.

Il testo integrale del bando è consultabile sul portale regionale www.agriligurianet.it e sul sito ufficiale della Regione www.regione.liguria.it.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi