Ventimiglia: ricercato per violenza sessuale, straniero arrestato dalla Polizia

Centro Revisione Arnaldi

Ventimiglia. L’intensificazione dei controlli presso la stazione ferroviaria di Ventimiglia per monitorare i flussi da e verso il confine francese, ha consentito l’arresto di un 55enne cittadino lettone.

Da un primo controllo in banca dati è, infatti, emerso che sul suo capo pendeva un mandato di cattura europeo per una violenza sessuale consumata lo scorso anno in una stazione ferroviaria in Germania.

Per quel reato l’uomo dovrà scontare 15 anni di carcere. In attesa dell’estradizione è stato condotto nel carcere di Sanremo.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci