Ventimiglia. Intervento della Polizia di Stato per due stranieri molesti in centro città. Denunciati e sanzionati

Pista Kart Indoor Albenga

La Volante della Polizia di Stato interveniva nel tardo pomeriggio di ieri, verso le ore 18, nei pressi di un supermercato del centro ove due stranieri, in evidente stato di alterazione alcolica, spaventavano i passanti e i clienti in ingresso e in uscita dal negozio urlando e gesticolando in modo irruento.

Giunti sul posto, gli agenti rintracciavano subito i due uomini, i quali pur non avendo compiuto atti di aggressione fisica, si trovavano in un grave stato di ubriachezza che li rendeva estremamente agitati ed incontenibili.

Uno dei due, un cittadino slovacco di 48 anni, solo quattro giorni fa era già stato deferito all’Autorità Giudiziaria, ancora una volta dai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Ventimiglia, per il porto abusivo di un pugnale con lama di 20 cm, che gli era stato sequestrato.

L’altro soggetto, un cinquantenne di nazionalità polacca, veniva identificato in ufficio.

Entrambi venivano indagati in stato di libertà per molestia alle persone e assoggettati alla pena pecuniaria prevista dalla Legge per lo stato di manifesta ubriachezza.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi