Poliziotto del Commissariato di Alassio deceduto a causa di un malore

Flavio Balbi era operatore della Polizia Scientifica presso il Commissariato P.S. di Alassio.

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Sabato sera, ad Albenga (SV) a seguito di un malore improvviso, è deceduto l’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Flavio BALBI, di 48 anni, operatore della Polizia Scientifica presso il Commissariato P.S. di Alassio.

Il poliziotto si è sentito male mentre si trovava nella sua abitazione, vani sono risultati i soccorritori subito attivati dai familiari.

La salma è stata composta nella camera ardente dell’Ospedale di Albenga. La cerimonia funebre avrà luogo martedì 7 luglio alle ore 15.30, nella Cattedrale di San Michele Arcangelo di Albenga. L’Assistente Capo Flavio BALBI lascia la moglie Sabrina e due figli, Lorenzo e Tommaso, ancora in tenera età.

Costernazione, dolore e cordoglio sono i sentimenti espressi dai colleghi che quotidianamente lavoravano con Flavio e che si sono stretti intorno sua alla famiglia.

Gli stessi sentimenti sono stati espressi dal Questore: «Un uomo innamorato della sua famiglia e del suo lavoro, un poliziotto preparato, sempre disponibile, un punto di riferimento ed una preziosa risorsa per la Polizia di Stato” e da Autorità locali, nonché dai tanti cittadini di Alassio ed Albenga che lo conoscevano e ne apprezzavano le sue qualità professionali ed umane

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci