Imperia, operazione alto impatto della Polizia: 5 giorni di chiusura per il Bar Fusion

Ferrari Innovations

Nell’ambito dei controlli e dei servizi dell’Operazione Alto Impatto pianificata e disposta dal Questore Capocasa, nella giornata odierna gli uomini della Volante hanno notificato un provvedimento di sospensione per cinque giorni dell’attività del “Bar Fusion”.

Il provvedimento, il secondo nell’arco di pochi giorni dopo la chiusura nella scorsa settimana del Bar Benny, scaturisce da una costante attività di monitoraggio e “mappatura” delle zone critiche della città e dei locali abitualmente frequentati da persone ritenute pericolose e destabilizzanti per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Le risultanze dei controlli agli avventori del predetto esercizio pubblico, emerse nel corso dei servizi effettuati dal personale della Squadra Volante della Questura, hanno evidenziato che il locale di via De Sonnaz presenta attuali caratteristiche di pericolosità sociale, in quanto luogo frequentato, in maniera non occasionale, da persone dedite ad attività illecite e con pregiudizi penali.

Alla luce di ciò, il Questore, valutando un potenziale pregiudizio per la sicurezza dei cittadini, con riflessi negativi anche sull’ordine pubblico, si è determinato ad emanare un provvedimento inibitorio nei confronti del Bar Fusion, ritenendolo una fonte di concreto ed attuale pericolo per la sicurezza.

Si ricorda che il provvedimento di sospensione dell’attività, ex art. 100 T.U.L.P.S., ha una finalità di tutela preventiva ed anticipata, volta ad evitare il verificarsi di avvenimenti pregiudizievoli per la sicurezza pubblica e ad impedire, attraverso la temporanea chiusura del locale, il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci