Trenitalia: nuove mete estive in Frecciarossa

L’annuncio dell’AD di FS Italiane Battisti. Corse per Levante ligure, Versilia, litorale maremmano, Siena e terre d’Etruria.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

«Il rilancio del turismo nazionale è una delle priorità del Gruppo FS Italiane». Lo dichiara Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato del Gruppo FS Italiane annunciando che «per la prima volta il Frecciarossa 1000 unirà in estate Roma e Milano passando per la Versilia, l’Argentario e il Levante Ligure, territori ad altissima attrattività turistica che saranno collegati direttamente all’Alta velocità italiana.»

Sarà così già da domenica 14 giugno quando, con l’entrata in vigore del nuovo orario estivo di Trenitalia, ogni giorno il Frecciarossa 1000 da Milano e Roma renderà comodi e veloci gli spostamenti di chi vorrà trascorrere le vacanze, un weekend o anche un solo giorno su alcune delle spiagge e dei litorali tra i più suggestivi del Paese.

Ma non c’è solo il mare, perché tra le novità del cambio orario torna anche, per tutto il periodo estivo, il Frecciarossa da e per Chiusi-Chianciano Terme, un servizio rapido e comodo per raggiungere Siena e le sue Terre: la Val di Chiana, la Val d’Orcia, l’Amiata, ma anche il Trasimeno.

I biglietti per i Frecciarossa saranno acquistabili già dai prossimi giorni su tutte le piattaforme e canali commerciali di Trenitalia, dall’App al sito web

È sempre Battisti a commentare due delle novità del prossimo orario, che sarà presentato in tutti i suoi dettagli la prossima settimana. Le nuove proposte permetteranno «di scoprire e riscoprire le bellezze culturali e paesaggistiche del nostro Paese, distribuendo i flussi turistici non solo nelle grandi città ma anche nelle località di medie e piccole dimensioni. Contribuiamo in questo modo a un vero e proprio rilancio dell’economia e del settore turistico di tutta l’Italia».

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci