Condividi l'articolo

Imperia. Come ogni anno, dal 1760 in base al Liber Decretorum Communitatis Vessalici a Vessalico si svolge la Fiera del 2 luglio. Dalla seconda metà del 1900 questa manifestazione si è connotata specificamente come fiera dell’Aglio di Vessalico, prodotto di grande qualità coltivato negli undici comuni dell’Unione dei Comuni dell’Alta Valle Arroscia. La Fiera del 2 luglio è l’appuntamento più importante per l’aglio di Vessalico, sono circa 30 i produttori che ogni anno partecipano alla Fiera, la quale ha ormai un richiamo interregionale visto che gli ospiti giungono non solo dalle diverse province liguri, ma anche dal vicino Piemonte.

Il Consorzio di Valorizzazione, Tutela e Promozione dell’Aglio di Vessalico, sabato pomeriggio alle 16, organizza, nel grande prato dei Canavai, cuore della Fiera, un talk show dal titolo “L’Aglio di Vessalico prende il volo…”, per capire come legare l’Aglio di Vessalico al turismo dell’entroterra e come farlo conoscere nella cucina gourmet. Alla tavola rotonda, condotta da Stefano Pezzini, parteciperanno Stefania Piccardo, presidente provinciale degli albergatori Upa, Massimo Viglietti, chef alassino, più volte stellato, da anni trasferitosi a Roma, Augusto Manfredi, sommelier Ais e Nino Martini, vicepresidente del Consorzio. Non possono mancare gli show cooking, con Matteo Dalmazzo, dell’Azienda Agricola Interra, che dalle 11 alle 12 preparerà una pasta con aglio di Vessalico nero, habanero e mandorle in scaglie; una bruschetta con Aglio di Vessalico con pomodori cuore di bue, basilico genovese Dop e olio Taggiasco Evo. Dalle 15 alle 16 preparerà invece Baozi  (panini di riso cinesi) ripieni di carne e verdure e successivamente un raviolo fritto thailandese con Aglio di Vessalico.

Comune e Comitato, invece, hanno sviluppato un programma di due giorni, 2 e 3 luglio, e sarà anticipato la sera di venerdì 1 luglio con l’inaugurazione di una mostra di Tiziano Riverso ed una cena presso il ristorante “Da Maria” di Vessalico.

Per il 2 luglio sono previsti diversi eventi: la presenza del cartoonist Tiziano Riverso, l’evento “Aglio, Burro e Tajarin”: presentazione del libro “Tajarin un piatto povero diventato ricco” ed. Slow food con l’autore Luciano Bertello.

Domenica 3 luglio lo storico Alessandro Giacobbe presenterà la Relazione Storica che sarà allegata alla domanda per l’IGP; seguirà una tavola rotonda sulle caratteristiche dell’aglio di Vessalico a cui parteciperanno la nutrizionista Federica Leuzzi; il giornalista enogastronomo Roberto Pisani, il Direttore CNA Imperia Luciano Vazzano, Paola Giliberti, sindaca di Vessalico, il Presidente del Comitato per la Tutela Aglio di Vessalico Andrea Ferrari e Alberto Marini, presidente della Cooperativa A Resta, presidio Slow Food. A moderare l’incontro Claudio Porchia, giornalista e presidente dell’Associazione “I Ristoranti della Tavolozza”.

Sarà presente il cartoonist Tiziano Riverso che esporrà le sue vignette in mostra presso l’ex tribunale di Vessalico e nella fiera intratterrà i bambini con caricature e disegni.

Saranno numerosi gli show cooking nei due giorni della Fiera: con il maestro gelatiere e pasticcere Alessandro Racca, con il maestro artigiano Massimo Migliaro di Dolcezze di Paganini (Genova), con la chef Paola Chiolini della Balena Bianca (Vallecrosia) e Ilaria Belmonti del ristorante Cadò di Cosio d’Arroscia.

Ci saranno attività benefiche a latere della manifestazione, come la presenza della Fata Zucchina, al secolo Renata Cantamessa, giornalista e divulgatrice agroalimentare, che presenterà il nuovo libro Cappuccetto Green, i cui proventi della vendita dei suoi libri saranno devoluti in beneficenza; la Fiera dell’Adozione, in collaborazione con l’associazione Adotta Liguria, e la partecipazione di altre associazioni no profit. Per la gioia dei più piccoli, sarà presente una truccabimbi e sarà possibile passeggiare a cavallo tra i banchi della fiera. Inoltre è previsto l’arrivo delle auto d’epoca, in collaborazione con Ruote d’Epoca Riviera dei Fiori.

c.s.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici