Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

San Bartolomeo al Mare, videosorveglianza: prima dell’estate installate 11 telecamere

Tempo di lettura: 1 minuto

In quattro postazioni, alcune con tecnologia OCR per la lettura delle targhe

San Bartolomeo al Mare è tra i Comuni premiati dal Ministero dell’Interno per lavori legati alla videosorveglianza e potrà usufruire di un contributo di 20.000 euro, per la realizzazione di un progetto del costo complessivo di oltre 27.000 euro (la quota restante è a carico del Comune).

Il progetto – realizzato su indicazioni del Comandante della Polizia locale Marco Luffarelli e con la supervisione dei Consiglieri Giovanni Barreca e Rino Marescalco – prevede l’installazione e la messa in funzionamento di 4 postazioni, con 11 telecamere, di cui 4 con tecnologia OCR per la lettura delle targhe sulla rotonda in via Aurelia (lettura che viene memorizzata e può essere consultata anche a distanza di anni), 3 OCR sulla rotonda davanti al Comune (tra via Roma, via Pairola e via Faraldi), 2 non OCR al porto, 1 non OCR ai Giardini Rosa dei Venti (con queste 3 telecamere viene praticamente coperta tutta la Passeggiata a mare).

Salvo impedimenti, il progetto sarà funzionante entro l’estate. Altri interventi di videosorveglianza verranno implementati in futuro, specie se si riusciranno ad ottenere, come in questo caso, finanziamenti propedeutici.

c.s.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: