Pusher arrestato dalla Guardia di Finanza di Savona

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. Continua senza sosta l’attività delle fiamme gialle savonesi nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari del comando provinciale di Savona, durante l‘incessante azione di controllo del territorio, hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un ragazzo di 21 anni. in particolare i finanzieri della compagnia di savona, con l’ausilio dell’unità cinofila “baddy”, nel corso dell’ordinaria attività di perlustrazione, nei pressi della centralissima piazza Sisto iv sottoponevano a controllo un giovane che veniva trovato in possesso di alcuni grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e di circa 300 euro in contanti, quali provento del reato.

La successiva perquisizione del domicilio dell’indagato, in via paleocapa, consentiva di rinvenire e sottoporre a sequestro ulteriori 100 grammi della medesima sostanza, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente e due bilancini di precisione.

In particolare, sono state sequestrate numerose confezioni in cellophane, recanti l’effige della foglia di marijuana. il giovane è stato tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. il risultato conseguito testimonia il costante impegno della guardia di finanza, quale imprescindibile presidio di legalità a tutela dei cittadini e della collettività.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci