Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Guardia di Finanza: operazione antibagarinaggio al 58° Salone Nautico Internazionale di Genova

Tempo di lettura: 1 minuto

In occasione del 58° Salone Nautico Internazionale di Genova, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Genova hanno assicurato per tutto il periodo della manifestazione una costante attività di vigilanza a contrasto del fenomeno dell’abusivismo commerciale e,in particolar modo, del “bagarinaggio”.

Gli uomini del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria hanno individuato 6 soggetti che, senza autorizzazione e in violazione dell’ordinanza del Sindaco di Genova, vendevano biglietti di accesso all’evento espositivo.

Ai soggetti verbalizzati è stata contestata la violazione amministrativa, punita con una sanzione fino a 1.500,00 euro, e sono stati sequestrati sia i biglietti oggetto dell’illecita compravendita sia le somme di denaro provento della transazione.

Da sempre la Guardia di Finanza, istituzionalmente preposta a garantire l’ordinato svolgimento delle attività economiche, a tutelare la concorrenza, il libero e corretto funzionamento dei mercati in difesa dei consumatori, è sensibile all’illecita pratica della vendita di titoli d’accesso agli spettacoli al di fuori dei canali autorizzati, che reca nocumento all’immagine dell’Italia ingenerando, specie nei turisti e ancor più in quelli stranieri, un’immagine distorta del nostro Paese.

c.s.

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: