Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Annunci

Genova: distributori stradali di carburante irregolari

Tempo di lettura: 1 minuto

Sequestrati 41 erogatori di carburante per il mancato assolvimento degli obblighi metrologici da parte dei gestori degli impianti.

Nei giorni scorsi, la Guardia di Finanza di Genova, nell’ambito delle attività svolte a tutela dei consumatori e della fede pubblica, ha svolto 10 controlli nel territorio della Provincia nei confronti di altrettanti distributori stradali di carburante per verificare il corretto funzionamento degli erogatori e l’avvenuta effettuazione delle previste verifiche periodiche di taratura degli stessi.

I Finanzieri hanno rilevato che alcuni gestori di distributori stradali di carburante hanno omesso di effettuare la verificazione periodica degli erogatori (le cosiddette “pistole”), che ha lo scopo di garantire il mantenimento nel tempo dell’affidabilità delle quantità di carburante erogato.

Sei impianti sono risultati irregolari o inadempienti alle verifiche metrologiche. Pertanto, sono stati sottoposti a sequestro amministrativo ben 41 erogatori e sono state elevate sanzioni amministrative per circa 9mila euro.

In un solo caso la mancata taratura delle colonnine provocava l’erogazione di carburante in misura superiore a quello indicato dai display.

c.s.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: