Nel 2020, Genova “capitale” dei commercialisti

Il 9 e 10 ottobre convegno nazionale dell'Ordine ai Magazzini del Cotone

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Il 9 e il 10 ottobre del 2020, Genova ospiterà nei Magazzini del Cotone del Porto Antico, 1200 commercialisti provenienti da tutta Italia che parteciperanno all'annuale convegno organizzato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. L'annuncio è stato dato a Firenze, al termine del convegno nazionale “La crisi d’impresa”.

«L'appuntamento di ottobre è diventato per i commercialisti italiani un momento di studio e di riflessione sui temi di maggiore attualità – spiega Paolo Ravà presidente dell'Ordine genovese – Temi che documentano anche il ruolo sociale della categoria e il suo rapporto con lo sviluppo dell'economia italiana».

Il titolo del convegno genovese deve ancora essere scelto, ma, come spiega Ravà «sarà su argomenti innovativi e su come questi potranno incontrarsi con la nostra professione; gli approfondimenti sulla sostenibilità in tema di nuove regole di governance, di modifiche ai principi del Codice civile in materia di impresa, di nuovo approccio alle informazioni finanziarie e reportistica aziendale e molto altro, rendono questo argomento coraggioso, ma ormai contemporaneo e obbligano noi commercialisti a formarci una cultura specifica adeguata e tempestiva. Per non arrivare secondi».

La due giorni di Firenze è stata caratterizzatra da una serie di tavole rotonde e da dibattiti sulla professione e i suoi impatti sociali ed è stata anche l’occasione per illustrare le novità contenute nel nuovo Codice della crisi d’impresa e per presentare ufficialmente i nuovi indicatori della crisi elaborati dal consiglio nazionale dell'Ordine.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci