Italiano arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Savona per detenzione sostanze stupefacenti ai fini spaccio

Pista Kart Indoor Albenga

È un italiano di 47anni di Albisola ma senza fissa dimora, già noto alle forze di polizia, la persona arrestata dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Savona per detenzione ai fini spaccio di droga.

Nella nottata odierna i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Savona, nel corso di specifica attività di contrasto allo spaccio di droga, notavano e fermavano M.P. , già noto alle forze di polizia, che nella tarda serata di ieri percorreva a piedi questa via Crispi.

Dopo averlo fermato i carabinieri lo perquisivano, trovandolo in possesso di un discreto quantitativo di droga del tipo hashish già suddivisa in dosi.

Durante la perquisizione M.P. riusciva con una mossa fulminea ad ingerire due dosi di droga, venendo prontamente bloccato dai carabinieri che evitavano ulteriori azioni di occultamento delle dosi. I militari facevano intervenire personale sanitario per il trasporto del fermato in ospedale in osservazione per scongiurare conseguenze derivanti dall’ingestione delle sostanze. L’uomo veniva quindi piantonato dai carabinieri in attesa di sottoporlo a giudizio per direttissima previsto per la mattinata odierna. Nel corso della perquisizione personale veniva rinvenuto anche un bilancino di precisione, un coltello utilizzato per la suddivisione in dosi e 140 Euro in banconote di piccolo taglio. Questi elementi ulteriori davano un’indicazione precisa sul fatto che lo stupefacente fosse da destinare allo spaccio.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi