Savona: controlli a tappeto nelle zone dello spaccio

Dall’inizio della settimana infatti, i militari hanno intensificato i controlli in Piazza Monticello e Piazza Aldo Moro.

Ferrari Innovations

Savona. Non si ferma l’incessante attività di prevenzione e repressione posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Savona contro l’attività di consumo e spaccio di sostanze stupefacenti dei giovani, savonesi e no. Dall’inizio della settimana infatti, i militari hanno intensificato i controlli in Piazza Monticello e Piazza Aldo Moro, zone di ritrovo di giovani e meno giovani di vari ceti e professioni, ormai tristemente note per le attività collegate alla droga.

I Carabinieri hanno segnalato alla Prefettura 10 giovani per consumo di sostanze stupefacenti, deferito uno all’Autorità Giudiziaria per spaccio e per possesso di oggetti atti ad offendere e recuperato circa 10 grammi di droga di vario genere. Ma il recupero più importante è stato effettuato durante la perquisizione di uno dei fermati. Nonostante fosse ben occultata, veniva rinvenuta un’agendina contenente vari nomi e numeri di telefono, probabilmente di acquirenti/assuntori, tuttora al vaglio degli inquirenti.

Ma i controlli non si sono limitati a questo. Sono state eseguite anche tre ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti pregiudicati residenti nei territori di Savona, Stella e Albisola.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci