Savona: agli arresti domiciliari va a festeggiare il compleanno a casa di amici

Arrestato dai carabinieri di Savona.

Borghetto Revisioni

È un italiano di 45 anni la persona arrestata dai carabinieri di Savona per evasione. Nella corso della nottata odierna i carabinieri di Savona hanno arrestato C.M. 45enne di Savona, pregiudicato, in quanto seppur sottoposto agli arresti domiciliari, si trovava fuori casa perché aveva deciso che il giorno del suo compleanno doveva trascorrerlo a casa di amici per festeggiare.

I carabinieri di Savona durante il servizio perlustrativo in questo centro cittadino hanno incrociato e riconosciuto C.M. che, privo di autorizzazione, era uscito dalla propria abitazione per festeggiare il suo compleanno insieme a dei suoi amici, per lui quindi sono scattate le manette e l’accompagnamento in caserma per le formalità di rito. Al momento il magistrato, in attesa del processo previsto per la mattinata odierna, lo ha nuovamente collocato agli arresti presso il proprio domicilio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci