Pietra Ligure: Carabinieri arrestano ladro seriale

Rubava denaro dagli offertori della chiesa nell'ospedale Santa Corona. Carabinieri vestiti da preti sventano l’ultimo furto

Ferrari Innovations

I Carabinieri della Stazione di Pietra Ligure, che avevano effettuato numerosi appostamenti in borghese nella parrocchia “Santi Ambrogio e Carlo” , ovvero la chiesa all’interno del nosocomio pietrese “S. Corona”, alcuni dei quali mischiandosi tra i fedeli in preghiera, altri vestiti con finti abiti talari.

L’idea dei militari è stata vincente perché, dopo una serie di servizi sono riusciti a bloccare il ladro seriale che razziava da tempo la parrocchia dell’ospedale, svuotando quasi sistematicamente gli offertori.

L’autore è stato arrestato in flagranza dai Carabinieri della locale Stazione ieri nel primo pomeriggio ed hanno fatto scattare le manette ad un cittadino rumeno di 39 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio.

I militari, grazie ad un’ articolata indagine, sono riusciti ad attribuire allo stesso malfattore ulteriori due furti verificatisi nel corso del mese di luglio, mentre sempre nell’ambito dell’attività investigativa, hanno attribuito un analogo furto, con ampio riscontro emerso dall’analisi del sistema di videosorveglianza dell’ospedale, commesso invece da una loanese 42 enne, anch’essa pregiudicata e ben nota per essere stata autrice di simili furti ai danni delle parrocchie.

Il cittadino rumeno è stato dichiarato in arresto per furto aggravato e continuato. E’ tuttora trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabineri di Albenga (SV), da dove poi sarà accompagnato nel corso della mattinata davanti al Tribunale di Savona per essere ascoltato in giudizio.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci