Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Annunci

Loano: controllo dei carabinieri su tutto il litorale. 4 posti di blocco. Setacciate strutture abbandonate. Preso un altro spacciatore.

Tempo di lettura: 1 minuto

Arrestato dai carabinieri ieri pomeriggio su ordine di carcerazione.

Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione di Loano, in esecuzione ad un provvedimento di unificazione di pene concorrenti e contestuale ordine di cattura emesso dal Tribunale di Savona, hanno arrestato MEKRROUD Hamid, trentacinquenne marocchino, senza fissa dimora e irregolare sul territorio italiano, il quale dovrà scontare due anni e cinque mesi di reclusione oltre a una pena pecuniaria di 5000 euro per reati di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, che latitava dal luglio dell’anno scorso, era stato arrestato numerose volte dal Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Albenga, è incappato negli stringenti controlli di ieri pomeriggio e che recentemente i Carabinieri hanno messo in atto su tutto il territorio, intensificando soprattutto le ispezioni all’interno di casolari o strutture in disuso. Lo straniero è stato condotto presso la Compagnia Carabinieri di Albenga, per le formalità di rito e le operazioni di fotosegnalamento e successivamente condotto nel carcere di Genova Marassi dopo sconterà la sua pena.

c.s.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: