I Carabinieri della compagnia Savona intervengono a Varazze per sedare una furiosa lite tra ex fidanzati

Un uomo curato in pronto soccorso ed una donna ricoverata in psichiatria. Questa è la conclusione di un litigio avvenuto in Varazze alle prime ore dell’alba.

Ferrari Innovations

Mattinata movimentata per i carabinieri di Albisola che alle prime luci dell’alba sono intervenuti in una casa di Varazze per sedare un litigio tra ex fidanzati. Entrati in casa i militari hanno trovato quasi tutti gli arredi spaccati e l’uomo, già aggredito nella notte con calci e pugni, barricato in una stanza per proteggersi dalla furia della ex.

I carabinieri di Albisola intervenuti tempestivamente sul posto al fine di verificare cosa fosse accaduto venivano quasi aggrediti dalla donna che non contenta di aver già picchiato l’uomo cercava nuovamente di colpirlo. I carabinieri si erano però frapposti evitando così un nuovo scontro e immediatamente dopo provvedevano ad aiutare il personale sanitario intervenuto, bloccando la donna e facendola salire sull’ambulanza dove, trasportata al pronto soccorso, veniva sedata e ricoverata in psichiatria.

Per le botte ricevute anche l’uomo è stato trasportato all’ospedale per ricevere le giuste cure. I militari segnaleranno all’autorità giudiziaria i fatti per le eventuali responsabilità penali della donna.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci