Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Denunciati tre giovani di Alassio per atti vandalici al “Park” di Piazza Partigiani

Tempo di lettura: 2 minuti

Denunciato anche un giovane albanese, della provincia di Imperia, sorpreso a danneggiare, con un punteruolo una macchina.

Alassio. Il loro tempo libero, in attesa delle vacanze di Natale, avevano pensato bene di impiegarlo facendo atti di vandalismo, incuranti delle conseguenze e sicuri di non essere successivamente individuati. Avevano preso di mira il parcheggio di “Park Partigiani”, sito in questa Piazza Partigiani di Alassio, dove tre giovanissimi del posto, senza una valida ragione, hanno svuotato tutti gli estintori presenti, riempiendo di schiuma a polvere tutti i corridoi sotterranei , danneggiando le lastre “ Safe CRASH” delle cassette degli idranti. Di conseguenza, rendendo inservibili ed inutilizzabili, qualora fosse stato necessario, l’utilizzo degli estintori. Una scena indecente quella che si è presentata ai Carabinieri della Stazione di Alassio che, all’esito di una tempestiva quanto rapida attività di indagine, hanno identificato i tre responsabili del fatto delittuoso, attribuendo loro il danneggiamento aggravato di quanto commesso. I tre giovani alassini sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per danneggiamento aggravato e altri reati che saranno ravvisati. Sempre i Carabinieri della Stazione di Alassio, nel medesimo contesto operativo, hanno denunciato un giovane albanese, della provincia di Imperia, sorpreso a danneggiare, con un punteruolo, la fiancata di una mercedes parcheggiata in questa via dante, di proprietà di un marocchino del posto. Oscuro il movente e le ragioni del gesto, sul quale, i Carabinieri della locale stazione, stanno indagando. Anche il giovane albanese, al quale è stato sequestrato l’attrezzo usato, è stato denunciato per danneggiamento aggravato.

C. St.

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: