Controllo cantieri edili ad Erli: quattro denunce

La Stazione Carabinieri Forestale di Zuccarello ha denunciato quattro persone per illeciti in ambito edilizio.

Ferrari Innovations

A seguito di controlli effettuati nei giorni scorsi in collaborazione con l’ufficio tecnico comunale, finalizzati alla prevenzione dell’abusivismo edilizio, il personale della Stazione CC Forestale di Zuccarello ha accertato in comune di Erli, loc. Bassi, diversi illeciti in un cantiere nel quale, tra l’altro si stava realizzando lo scavo per l’installazione di una piscina delle dimensioni di mt 12 x mt 6, altezza mt 1.40. Per detta attività era stata comunque presentata SC.I.A. al comune, ma la committenza aveva omesso di segnalare l’inizio lavori e di individuare la ditta esecutrice ed il direttore dei lavori. A detta della proprietaria, che si è affidata ad un tecnico locale, questi gli avrebbe suggerito di omettere tale incombenza vista la carenza dei controlli effettuati da parte degli organi deputati.

Sul sito è stata inoltre accertata e contestata la realizzazione di volumi e strutture in area vincolata dal punto di vista paesaggistico e ambientale, in totale assenza di autorizzazioni. Altre perplessità sono emerse per la realizzazione di un manufatto a distanza non regolamentare dalla viabilità comunale, come peraltro indicato dal Piano Regolatore vigente e dal Codice della Strada.

Quattro persone sono state denunciate a vario titolo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci