Cengio: denunciato minorenne per danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Cengio (SV), I Carabinieri della Stazione di Cengio, in collaborazione con personale dell’Aliquota Radiomobile di Cairo Montenotte hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di presso il Tribunale per i minorenni di Genova H.K, 17enne di origini marocchine residente a Vercelli per i reati di Resistenza a Pubblico Ufficiale o incaricato di pubblico servizio, danneggiamento aggravato ed interruzione di Pubblico Servizio. Il provvedimento è stato adottato a seguito delle indagini avviate nella tarda mattinata di ieri quando un treno partito da Savona e diretto a Torino è rimasto fermo nella stazione ferroviaria di Cengio a causa di una aggressione a due ispettori del servizio antifrode di Trenitalia che hanno trovato al bordo del treno il ragazzo privo di titolo di viaggio. Quando lo hanno inviato a scendere dal treno i due controllori sono stati aggrediti dal giovane che dopo una colluttazione e sceso dal vagone ha scagliato una pietra mandando in frantumi il vetro di una delle porta del treno ferendo uno dei due controllori e dileguandosi per le vie di Cengio. Sul posto sono giunti i Carabinieri della Stazione di Cengio, del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cairo e personale della Croce Rosa che ha provveduto ad accompagnare i due controllori presso l’ospedale di Cairo Montenotte da dove sono stati dimessi con prognosi di 7 e 10 giorni per varie escoriazioni alle braccia ed alle gambe.

Avuta la descrizione dai due controllori, immediate sono state avviate le ricerche del ragazzo che è stato rintracciato qualche ora dopo e redatti gli atti del caso a suo carico è stato affidato ad un parente maggiorenne.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci