Carcare: arrestato cittadino nigeriano richiedente asilo

Arresto avvenuto in flagranza di reato.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Nel tardo pomeriggio di ieri 02.05.2018, personale della Stazione Carabinieri di Carcare, corso controllo fermate autobus di linea, per i cd “portoghesi” (non paganti), ha proceduto all’arresto in flagranza di reato di F.A. nigeriano di anni 30 richiedente asilo politico, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacdenti del tipo marijuana. Corso predetto servizio venivano sequestrati complessivamente grammi 150 di marijuana in dosi pronte alla vendita.

A seguito di convalida da parte del Tribunale di Savona Dott.ssa DE DOMINICIS, al cittadino nigeriano veniva applicato l’obbligo di dimora nel comune di Bardineto presso la propria abitazione in attesa del processo che verrà celebrato il prossimo 14 maggio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci