Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Carabinieri di Villanova d’Albenga arrestano a Borghetto Santo Spirito 40enne di Ortovero per possesso illegale di armi

Tempo di lettura: 1 minuto

Sono in corso accertamenti riguardo la provenienza delle armi.

I Carabinieri della Stazione di Villanova d’Albenga, coadiuvati dai colleghi della Procura di Savona, dovendo dare esecuzione ad un Decreto di perquisizione domiciliare, delegato dalla A.G. di Savona nell’ambito di un procedimento per delitti contro il patrimonio e altro, a carico di Giulio Dioni di Ortovero, 40 anni, da poco trasferitosi da Borghetto Santo Spirito, hanno rinvenuto nella sua disponibilità: 2 pistole illegalmente detenute, di cui un revolver con matricola abrasa, uno scacciacani e 17 cartucce calibro 6, ed altro materiale illecitamente detenenuto.

Pertanto, è scattato l’arresto per ricettazione delle armi e violazione della legge speciale che disciplina la materia delle armi. Il soggetto, indagato nel procedimento istruito a suo carico per i delitti per i quali si è resa necessaria la perquisizione, ora si trova in carcere, in attesa delle determinazioni dell’autorità Giudiziaria.

Procede l’Arma di Villanova d’Albenga. Sono in corso accertamenti riguardo la provenienza delle armi .

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: