Borgio Verezzi: controlli antidroga presso abitazione. Tre arresti

Un veneto e due genovesi in manette.

Ferrari Innovations

Nella notte, nell’ambito di alcuni controlli volti a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della Stazione Carabinieri di Pietra Ligure, hanno effettuato una perquisizione domiciliare in un’abitazione di Borgio Verezzi ove da tempo erano stati segnalati via vai sospetti.

All’esito dell’accurata ispezione dei locali sono state rinvenute 13 dosi di cocaina per un peso complessivo di quasi 40 grammi di sostanza stupefacente oltre a 900,00 euro in contanti, denaro ritenuto parte dei guadagni derivanti dall’attività illecita.

In manette sono finiti tre italiani: un veneto di 50 anni, un genovese 48enne, entrambi pregiudicati e una genovese 47 enne, incensurata e residente a Dego (SV).

Al termine degli accertamenti i tre sono stati accompagnati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria nelle carceri di Genova Pontedecimo e Marassi.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci