Borghetto Santo Spirito: a passeggio sui binari. Traffico ferroviario in tilt. Cittadino romeno arrestato

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Nel corso della mattinata i Carabinieri della Stazione di Pietra Ligure e della Sezione Radiomobile di Albenga sono intervenuti nelle ricerche di un soggetto segnalato “a passeggio” lungo i binari della ferrovia tratta Savona – Ventimiglia tra Pietra Ligure e Loano.

Dopo aver ottenuto la sospensione del traffico ferroviario, i Carabinieri hanno rintracciato l’uomo all’altezza dell’abitato di Borghetto S.S. in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta probabilmente all’assunzione di sostanze alcoliche.

Alla vista dei Carabinieri si è scagliato contro di loro con calci e pugni. Subito immobilizzato, è stato condotto in caserma ed arrestato per “resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio”.

L’uomo arrestato, un 31enne di Bucarest, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio era già stato denunciato a piede libero, nella giornata di ieri, dagli agenti del Commissariato di Alassio, poiché aveva interrotto il traffico ferroviario in quel comune. Domattina sarà presentato davanti al Tribunale a Savona, per il rito direttissimo.

Nel corso delle ricerche del soggetto, i Carabinieri hanno dato anche ausilio agli agenti della Polfer per un secondo uomo segnalato sui binari. Anche costui è stato rintracciato e consegnato agli agenti.

I treni che si sono fermati e quindi hanno subito ritardo sono:

  • Il Regionale 11342 con direzione Ventimiglia, che ha maturato circa mezz’ora di ritardo;
  • Il Regionale 11343 con direzione Genova – Brignole, che ha maturato un quarto d’ora di ritardo;
  • L’Intercity 505 tratta Ventimiglia Roma Termini con 40 minuti di ritardo
  • Il Regionale 6171 Ventimiglia - Savona che invece ha maturato quasi un’ora di ritardo.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci