Bordighera: due arresti a distanza di poche ore

Pista Kart Indoor Albenga

Nella mattinata di ieri, i militari della Compagnia Carabinieri di Bordighera hanno proceduto all’arresto di due individui. Il primo – un italiano – in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Palermo per una truffa ai danni di un malcapitato che aveva accreditato un importo considerevole quale corrispettivo della vendita, tramite un noto sito, di un elettrodomestico mai consegnato. L’arrestato dovrà scontare una pena di mesi sei di reclusione.

Il secondo – un tunisino – sorpreso mentre cedeva una dose di stupefacente nei pressi di Bordighera Alta. Quest’ultima attività è stata resa possibile grazie all’impiego di personale in borghese che, nell’ambito dei quotidiani controlli ai luoghi di aggregazione giovanile, aveva notato un movimento sospetto da parte di quello che poi si è rivelato essere uno spacciatore. Nel corso della mattinata odierna, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto e disposto la liberazione.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi