Albenga: ruba una bicicletta ed in tasca aveva la cocaina. Arrestato dai carabinieri

Profumeria Simonini

Questa notte i Carabinieri di Albenga, nell’ambito dei servizi di vigilanza per le festività pasquali hanno arrestato un cittadino marocchino di 34 anni per furto e detenzione di stupefacenti.

Ieri sera una coppia di turisti tedeschi hanno chiamato il 112 segnalando il furto della loro bicicletta custodita sul porta pacchi della loro autovettura parcheggiata davanti ad un ristorante.

Immediatamente sono scattate le ricerche e i Militari di Albenga hanno individuato su lungo centa un extracomunitario che fuggiva proprio a bordo della bicicletta segnalata, che aveva ancora la catena attaccata ma rotta. Subito bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di 3 grammi di cocaina e un coltello.

È stato quindi arrestato per furto, detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e porto abusivo di coltello. Oggi comparirà davanti al Giudice del Tribunale di Savona.

La bicicletta è stata restituita ai cittadini tedeschi che si cono complimentati per la celerità dell’intervento.

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi