Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Albenga: preso il ladro autore dei furti alla tabaccheria “Waka Waka” presso la stazione di rifornimento “ENI” in frazione Vadino

Tempo di lettura: 1 minuto

Incastrato dalle impronte rilevate dai militari durante il sopralluogo. Si tratta di un 25enne della provincia di Bergamo che ad agosto si trovava in trasferta ad Albenga. Ora è in carcere.

E’ stato identificato con certezza l’autore di due spaccate avvenute entrambe lo scorso agosto ad Albenga ai danni del bar tabacchi “waka waka”, all’interno del distributore di carburante ENI in località Vadino di Albenga.

La dinamica era già stata accertata dalla analisi delle immagini di videosorveglianza della pompa di benzina: l’uomo, incappucciato, giunto a piedi da una via laterale aveva subito puntato la finestra e dopo averla spaccata si era introdotto all’interno dei locali dove aveva fatto razzia di sigarette, gratta e vinci e danaro.

Attraverso un attento sopralluogo condotto dagli specialisti del nucleo operativo della compagnia carabinieri di Albenga, sono state individuate ed esaltate delle impronte papillari sulla finestra attraverso la quale è entrato il ladro.

Le impronte rilevate sono state inviate al RIS di Parma per le analisi successive. oggi sono arrivati gli esiti degli esami con la conferma dell’identità del pregiudicato, un 25enne di Treviglio (BG) che attualmente si trova in carcere perché arrestato per analoghi reati commessi in provincia di Bergamo.

I Carabinieri, attraverso un lavoro paziente e certosino, hanno così chiuso il cerchio su due furti che avevano destato preoccupazione in città.

c.s.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: