Albenga: chiuso un esercizio che somministrava alcol ai minori. Era recidivo.

Pista Kart Indoor Albenga

Albenga (SV). È stato notificato in serata dai Carabinieri della Sezione Radiomobile di Albenga, al titolare di un esercizio etnico, in Piazza Matteotti, un provvedimento sospensivo della licenza di somministrazione di bevande ed alimenti. Tale misura amministrativa della durata di cinque giorni è stata emessa dalla Questura di Savona a seguito della segnalazione dei Carabinieri ingauni che alla fine del mese scorso avevano nuovamente sorpreso l’esercente, originario del Bangladesh, a vendere alcolici ad un 15enne, senza sincerarsi dell’età anagrafica.

In tale contesto era scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria per il reato punito dall’art. 689 del Codice Penale che prevede (se il fatto è commesso più di una volta) l’arresto fino a un anno e la sanzione amministrativa pecuniaria da 1.000 a 25.000 euro con la sospensione dell’attività per tre mesi (in caso di condanna).

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi