La Guardia Costiera soccorre unità da diporto a vela con motore in avaria a 7 miglia dalla costa savonese.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona 08 luglio

Alle ore 20.50 la Centrale Operativa del Comando Generale delle Capitanerie di Porto comunicava alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Savona, della presenza di un’unità da diporto a vela con motore in avaria – con due persone a bordo e in navigazione da Imperia a Civitavecchia - a circa 7 miglia nautiche dalla costa savonese.

La sala operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Savona disponeva, quindi, l’immediata uscita in mare della dipendente Motovedetta SAR Cp 863 visto il sopraggiungere della sera e scongiurare il rischio di pericolo per la vita umana in mare.

Dopo circa 30 minuti la motovedetta SAR Cp 863 della Guardia Costiera di Savona intercettava l’unità in difficoltà e dopo aver accertato il buono stato di salute dei malcapitati procedeva a prestare immediata assistenza fino al porto di Savona portando in salvo sia le persone che l’imbarcazione stessa.

C.S.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci