Savona: multati perché circolavano in scooter senza specchietto

Controlli a tappeto davanti al politecnico Ferraris-Pancaldo. Sanzioni per 41 euro.

Circolare in scooter senza specchietto, o meglio, con lo specchietto ma girato verso il basso o al contrario, rendendolo di fatto inutile. Questa l'ultima moda tra i giovani. "Fa figo", dicono. Alla faccia dei controlli. È l'irresponsabile e pericolosa moda del momento.

Ieri mattina, però, verso le 7.30, alcuni studenti hanno dovuto rendere conto alla polizia municipale. Davanti al politecnico Ferraris-Pancaldo di via della Rocca, all'arrivo dei ragazzi a scuola, molti con lo scooter o con il motorino, i giovani si sono visti "accogliere" da due pattuglie della polizia municipale.

Controlli a tappeto, disposti dal comandante Igor Aloi. Nulla lasciato al caso: marmitte, pneumatici, specchietti, caschi; con un bilancio conclusivo di 6 studenti multati (contravvenzione per tutti di 41 euro), 3 per la quella mania dello specchietto girato, e 3 per la marmita rumorosa.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.