Risanamento del complesso Ariston

Nuova vita per le aree dell'ex Ariston di Andor

Risanamento del complesso Ariston: video #1 To see this video you need Javascript to be enabled. Click the image to open the video's page.

Dopo 20 anni di abbandono e degrado è imminente la svolta, voluta dall'amministrazione Demichelis.

In tempi brevissimi, infatti, il comune di Andora, qualora gli attuali proprietari non dovessero adempiere agli ordini di demolizione potrà agire e demolire quello che è un vero e proprio scempio ed una ferita per l'intera città.

Una situazione di degrado, dice il sindaco mauro Demichelis, che la nostra Amministrazione Comunale, attraverso la competenza degli uffici, sta combattendo dal giorno del suo insediamento e, a distanza di due anni, può incominciare a raccogliere alcuni frutti, che vorrei condividere con i cittadini. Oggi posso dire che se la proprietà non rispetta le scadenze, c’è la concreta possibilità che, a norma di legge, una parte di quest’area diventi proprietà del Comune.

La colpa di questo scempio, continua Demichelis è colpa anche di alcuni cittadini andoresi comproprietari di quest'area chiuque può conoscere i loro nomi basta recarsi in Camera di Commercio per richiedere una visura camerale gli atti sono pubblici, è giusto che i cittadini conoscano tutti i nomi dei responsabili di questo scempio.