NEL POSTO GIUSTO AL MOMENTO GIUSTO

SAVONA. Come si dice, trovarsi nel posto giusto al momento giusto.

E' stato ciò che è capitato oggi pomeriggio intorno alle 17 al vigile del fuoco Alessandro Ziller che, libero dal servizio, si trovava nel porto di Savona in zona darsena, quando un uomo sulla sessantina, per cause da accertarsi, è caduto rovinosamente in mare. Prontamente il vigile si è tuffato in mare per recuperare l'uomo. Ha mantenuto il sostentamento del pericolante finché non è arrivato il gommone VF partito dal vicino distaccamento portuale che lo ha tirato fuori dall'acqua. Nel frattempo giungeva sul posto la prima partenza della sede centrale, l'automedica e il 118. Stabilizzato sulla spinale è stato trasportato in ospedale per gli accertamenti del caso.

C.S.