Pietra Ligure: danneggia edificio che occupava abusivamente. In manette cittadino kosovaro

Più volte arrestato dai Carabinieri per essersi introdotto ed aver danneggiato e occupato lo stesso stabile, ora in attesa del rito direttissimo.

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri, sono intervenuti presso l’ex colonia dei Vigili del Fuoco a Borgio Verezzi, in via Nazario Sauro nr. 9 per una segnalazione di persona intenta a demolire mura interne all’edificio. I militari si sono trovati un cittadino kosovaro, KASTRATI Ekrem, pregiudicato e noto agli uffici mentre brandiva un tubo innocenti utilizzandolo come piccozza sulle pareti. Il KASTRATI effettivamente è stato arrestato molte volte dai Carabinieri per essersi introdotto ed aver danneggiato e occupato lo stesso stabile. Ammanettato e dichiarato in arresto lo stesso è stato portato presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Albenga in attesa del rito direttissimo previsto stamattina presso il Tribunale di Savona.

(fonte: Compagnia Carabinieri di Albenga)

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.