Nordafricano arrestato per furto alla Ipercoop Le Serre di Albenga

Nella collutazione cerca di sottrarre la pistola alla guardia giurata

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Albenga, sono intervenuti nell’attiguo Centro Commerciale “Le Serre”, hanno stretto le manette ai polsi di, un cittadino marocchino ventiseienne pregiudicato, M.M., mentre si dava alla fuga dopo aver appena rubato abbigliamento del valore complessivo di circa 100 euro dal supermercato Ipercoop. Lo stesso veniva bloccato dalle guardie giurate nella galleria commerciale. Il nordafricano ripreso dalle telecamere a circuito chiuso del centro commerciale, rompeva i dispositivi antitaccheggio e in collaborazione con una ragazza albenganese venticinquenne e incensurata R.F., poi deferita all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà, si assicuravano di occultare la refurtiva addosso. I due però superate le casse assumevano una condotta diversa. Il nordafricano ingaggiava una colluttazione con la guardia giurata giunta persino al tentativo (poi fortunatamente non riuscito) di sottrargli la pistola d’ordinanza al fine di guadagnarsi la fuga. La ragazza invece non opponeva alcuna resistenza.

Il nordafricano, irregolare sul territorio italiano è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della Compagnia ingauna ed oggi dovrà rispondere dell’accuse mossegli in rito direttissimo. Sono 7 i giorni di prognosi refertati all’Ospedale di Albenga alla guardia giurata a seguito del parapiglia.