Manifestazione pacifica ad Albenga contro l'autovelox sulla SP6

Un centinaio, le persone radunatesi davanti all'autovelox per opporsi alla pioggia di contravvenzioni accumulate in soli tre mesi in questo tratto di strada.

Albenga. Il territorio si mobilita contro i due autovelox installati sulla SP6 San Fedele - Lusignano.

Centinaia le persone che si sono incontrate di fronte a Granero (dove è posizionato uno dei due autovelox) multe alla mano per chiedere, insieme ai sindaci Giorgio Cangiano di Albenga, Michele Volpati di Casanova Lerrone, Pietro Balestra di Villanova d'Albenga e Silvia Pittoli di Garlenda per chiedere che venga verificata la legittimità degli autovelox (diversi i motivi di illegittimità che pare possano sussistere e che, se accertati potrebbero portare all'annullamento delle sanzioni) e che venga innalzato il limite di velocità portandolo dagli attuali 50 ai 70 km orari.

Manifestazione pacifica ad Albenga contro l'autovelox sulla SP6: video #1 To see this video you need Javascript to be enabled. Click the image to open the video's page.

Una manifestazione pacifica quella di oggi ma anche forte e decisa e mossa da cittadini realmente esasperati.

Manifestazione pacifica ad Albenga contro l'autovelox sulla SP6: video #3 To see this video you need Javascript to be enabled. Click the image to open the video's page.