Maltempo, tromba d'aria su Genova, disagi e danni a circolazione e collegamenti ferroviari

Linea ferroviaria Genova-La Spezia interrotta a causa di disconnessione dei treni dalla rete elettrica.

Il maltempo che sta flagellando il genovesato non tarda a presentare i primi danni e disagi al traffico e alle comunicazioni del trasporto pubblico.

La circolazione dei treni tra le stazioni di Genova Brignole e Sestri Levante è interrotta dalle ore 14,00 a causa di danni alla linea ferroviaria causati da una tromba d'aria abbattutasi sulla zona, provocando la disconnessione del sistema di alimentazione elettrica dei treni, e l'interruzione della linea Genova-La Spezia a causa di alberi sui binari (come fa sapere Trenitalia sul suo sito). L'interruzione ha coinvolto l'Intercity 35370 (Livorno-Milano) fermo in linea, assieme ai regionali 11245 e 11252, tutti i 350 passeggeri sono stati evacuati dai Vigili del Fuoco.

Trenitalia fa sapere che i tecnici di RFI sono già sul posto per risolvere il guasto e ripristinare la piena funzionalità degli impianti, non appena le condizioni meteo lo permetteranno, oltre a rimuovere l'albero dai binari.

Sul fronte della viabilità stradale, tra Uscio e Recco la violentissima tromba d'aria abbattutasi verso le 13,30, ha sradicato molti alberi che si sono abbattuti sulle strade provinciali, portando alla chiusura della SP 225 di Fontanabuona tra i Km 20 e 30, la SP 333 di Uscio e le strade colletarali, la SP 14 di Davagna e la SP 82 di Sant'Alberto nella zona del valico.

Da poco riaperta la SP 456 del Turchino, grazie all'opera di uomini e mezzi operativi della Città di Genova, chiusa a causa di cadute di alberi.

L’invito del centro operativo metropolitano è di evitare di mettersi in viaggio in queste ore se non per motivi di urgente e assoluta necessità.

Foto dal forum ufficiale di LIMET - Centro Meteo Ligure