Maltempo: mareggiata nell'albenganese, strade allagate (aggiornato)

Forti mareggiate e strade costiere allagate, il fiume Centa a livelli critici di piena.

Aggiornamento 16:31 - I livello del fiume Centa inizia a diminuire (5,35m), ma sempre sotto stretta osservazione della Protezione Civile. Ponte Rosso è stato lasciato trafficabile in quanto non si presentava pericolo per la circolazione.

Aggiornamento 15:20 - Livelli critici raggiunti dal fiume Centa (5,78m), mentre a Cisano sul Neva è esondato il Neva raggiungendo i 6,89m. Si stanno attuando le operazioni di prevenzione e sicurezza per la chiusura del Ponte Rosso, fino a cessato allarme.

Aggiornamento 15:04 - Il fiume Centa continua ad innalzarsi, raggiungendo il livello critico di guardia di 5,78 m.

Aggiornamento 14:48 - Il bacino del fiume Centa continua a salire di livello, toccando ora i 5,25 m.

Aggiornamento 14:25 - Non cessa la pioggia battente ed il livello del Centa, caricato dai suoi affluenti in piena, oltrepassa i 5 m.

Aggiornamento 14:10 - Il livello del fiume Centa ha appena oltrepassato il livello critico. La piena è arrivata a poco più di 4,8 m.

Aggiornamento 13:56 - I livello del fiume Centa si sta pericolosamente innalzando verso il livello critico dei 4,8 mt.

Aggiornamento 13:29 - A fronte della pioggia battente delle ultime ore il fiume Centa sta velocemente innalzandosi. Ha da poco oltrepassato il livello di allerta, toccando i 4,2 m.

Aggiornamento 11:36 - Dopo aver sfiorato i 4,5 m, il livello del fiume Centa sta ora lentamente tornando sotto i valori di allerta, stabilizzandosi sotto i 4 m, anche se la situazione al momento non è definitiva, in quanto è ricominciato a piovere.

Albenga. Dalle ore 6:00 del 24 novembre, per 24 ore, la protezione civile ha imposto un'allerta meteo rossa sul centro-ponente della Liguria ed i primi sintomi del maltempo iniziano a farsi vedere, assieme ai primi disagi.

Forti mareggiate si sono abbattute stamane sulle coste ingaune, provocando allagamenti in viale Che Guevara, adiacente alla ferrovia che costeggia il litorale.

Nelle prossime ore sono attesi peggioramenti della condizione meteo che seguiremo in diretta dalla stazione della protezione civile.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.