Lutto ad Albenga. È mancato Alessandro Vullo, il giovane bomber della San Filippo

Albenga. È mancato prematuramente all'affetto dei suoi cari nell'Ospedale “Gaslini” di Genova, dopo aver lottato per oltre un anno contro una grave malattia.

Alessandro Vullo, 11 anni, bomber della San Filippo Albenga, non è riuscito a vincere la sua difficile battaglia contro una grave malattia che alla fine lo ha portato via alla sua famiglia. A darne il triste annuncio il papà Filippo, la mamma Elisa, la sorellina Greta, i nonni Carlo, Pia e Rosa, e tutti i parenti.

La salma sarà trasportata nel primo pomeriggio di Domenica 11 Dicembre nella camera mortuaria dell'Ospedale di Albenga, dove alle ore 19:30 verrà recitato il S. Rosario.

I funerali avranno luogo Lunedì 12 Dicembre alle ore 15:30 nella Parrocchia del Sacro Cuore di Albenga.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.