L'Osservatorio annulla tutte le multe autovelox comminate sulla SP6 e 42

La coesione di sindaci e cittadini ha portato fortuna, con una notizia assolutamente positiva, che arriva a meno di un mese dal Natale. A rendere più dolce l'attesa delle prossime festività è il verdetto pronunciato dall'Osservatorio della Prefettura di Savona, che dopo il “congelamento” temporaneo delle multe e degli autovelox “incriminati”, all'indomani delle proteste e delle numerose istanze giunte dai comitati supportati dai primi cittadini del comprensorio albenganese e di Cosseria, ha annullato tutte le multe comminate dai sistemi di rilevazione di velocità, riconoscendo errori formali alla procedura.

A darne comunicazione pubblica, subito dopo il vertice in Prefettura, sono stati, con grande soddisfazione, i Sindaci capofila della grave problematica che, se pur per la sicurezza stradale, aveva provocato in pochi mesi una raffica di sanzioni col rischio del ritiro della patente per alcuni automobilisti.

L'Ente Provinciale Savonese, ridimensionato, negli ultimi anni, nelle proprie competenze, dovrĂ  rapportarsi sinergicamente con le realtĂ  territoriali, ha affermato il presidente della Provincia Monica Giuliano, per trovare la giusta collocazione degli autovelox, lungo le arterie viarie piĂą a rischio di incidenti, adeguandone i limiti di velocitĂ  di percorrenza.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.