Loano: furto con destrezza al bar "Exploit"

Anziano uomo derubato del portafogli da due stranieri.

Loano. È accaduto poco fa verso le ore 18:20 nel bar “Exploit” di Loano in Via Stella, quando un uomo anziano di circa 80 anni, è stato avvicinato da due stranieri di nazionalità marocchina che gli hanno sottratto il portafogli.

I due stranieri erano entrati al bar e, dopo aver ordinato un brandy, hanno iniziato ad avvicinare i clienti per cercare di vendere loro delle rose. Con un "ingegnoso stratagemma" occultavano con il mazzo di fiori la mano che operava il furto. Due sono stati i tentativi dei quali, fortunosamente, uno soltanto è andato a segno, messi in fuga dall'uomo subito accortosi della mancanza del portafogli.

L'uomo è stato distratto dal venditore straniero che, con la scusa di vendergli una rosa, gli ha sottratto il portafogli che era stato appoggiato sul bancone del bar, in attesa di pagare il conto. Circa 700 euro il bottino, probabile pensione appena riscossa dal vicino Istituto di Credito Bancario.

Subito allertati i Carabinieri di Loano che sono giunti celermente sul posto per raccogliere le testimonianze e analizzare le vicine telecamere a circuito chiuso, nel tentativo di identificare i due scippatori.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponbibile un modulo dedicato.