Loano, nuove tariffe dei parcheggi a pagamento

L’anno 2017 si apre con l’approvazione da parte dell’Amministrazione Comunale di Loano delle nuove tariffe dei parcheggi a pagamento.

Loano 10 gennaio 2017

“Sono tante le novità e le agevolazioni previste per il nuovo anno per gli utenti dei parcheggi loanesi. - Spiega l’Assessore Enrica Rocca – Il nuovo tariffario introduce la logica del parcheggio di interscambio per il parcheggio della stazione in via di realizzazione. Quaranta posti auto saranno infatti destinati agli automobilisti in arrivo dalle periferie o dai centri limitrofi, che beneficeranno della tariffa agevolata rispetto al centro (0,80 euro/ora) e della tariffa "pendolari" se abbonati, "da/per Loano", alle Ferrovie dello Stato (10 euro al mese). Inoltre, sempre nel parcheggio della stazione ottanta posti saranno a disposizione per la lunga sosta, con abbonamenti mensili, trimestrali e annuali a tariffe molto vantaggiose. Altre novità riguardano le donne in stato di gravidanza e le neo mamme alle quali abbiamo riservato la tariffa "Cicogna" che prevede la gratuità del parcheggio due mesi prima e due mesi dopo il parto. Abbiamo anche introdotto la tariffa "partite IVA" (0,60 euro/ora) per chi è titolare di attività nel centro storico e la tariffa "eco" (gratuità del parcheggio) per i veicoli elettrici”.

Nel provvedimento approvato dalla Giunta resta invariata la tariffa ordinaria (1.20 euro/ora), attualmente tra le più basse tra i maggiori centri della riviera (la media è 1 euro e 50 centesimi, con picchi di 1 euro e 80 centesimi all'ora). Confermata anche la tariffa "residenti" (0,30 euro/ora) e le esenzioni per i veicoli a servizio disabili, di proprietà ASL 2 Savonese (1 ora), in uso a ufficiali giudiziari (1 ora), in uso a personale ispettivo Direzione Territoriale del Lavoro di Savona (1 ora). Non si pagherà nei giorni festivi nel periodo dal 1° ottobre al 28 febbraio e tutti i giorni dalle ore 13 alle ore 14.30. Con il nuovo tariffario è stato introdotto il rilascio gratuito delle tessere e dei tagliandi per le agevolazioni, che precedentemente si pagavano 5 euro.

“Per il 2017 - dice il Sindaco Luigi Pignocca – abbiamo approvato le nuove tariffe, tenendo conto delle esigenze dei cittadini e di chi lavora a Loano con un allargamento delle agevolazioni e delle esenzioni. Inoltre, stiamo introducendo ed implementando i sistemi "smart" di pagamento e di ricerca dei parcheggi. Il Comando Polizia Municipale sta lavorando per mettere in rete le strutture private di parcheggi a pagamento con le aree pubbliche per migliorare l'offerta e la ricerca dei parcheggi da parte degli utenti con modalità "smart" (app) e potenziare la logica dei parcheggi di interscambio con strutture prossime al centro, così da evitare la congestione di traffico di chi cerca il parcheggio nel cuore di Loano. Questi nuovi indirizzi guideranno anche la gara per l’affidamento del servizio gestione parcometri che è in fase di studio. Gli uffici stanno approfondendo la conoscenza del mercato, poiché siamo in una fase di grandi cambiamenti e i sistemi cd. "smart" (app) stanno superando i sistemi tradizionali quali i parcometri.”

Le tessere per le agevolazioni, che scadono ogni anno il 31 dicembre, si possono rinnovare o richiedere all’ufficio URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) aperto da lunedì a venerdì ore 9/13 e martedì e giovedì ore 15/16. Per i residenti è necessario presentare la tessera scaduta e la carta di circolazione del veicolo per cui si richiede l’agevolazione. La tesserà sarà legata alla targa di un veicolo di cui il residente è proprietario. Non verranno rilasciate tessere per veicoli di cui non si è proprietari. L'emissione della tessera o il suo rinnovo sono gratuiti. La nuova tessera avrà scadenza al 31/12/2017 e il credito residuo sarà riversato nella nuova tessera. L’utilizzo dell’APP Easy Park consente di godere delle agevolazioni senza richiedere la tessera annuale. Fino al 15 gennaio al fine di agevolare il rinnovo delle tessere sarà operativa per tutti la sola tariffa residenti.

C. S.